Aspettando la XIII Giornata Nazionale dello Sport, weekend sabato 14 e domenica 15 maggio #mondellosport

Aspettando la XIII Giornata Nazionale dello Sport

Il prossimo fine settimana Mondello ospiterà molte discipline sportive, dimostrazioni e performance in vista della XII Giornata Nazionale dello Sport organizzata dal Coni che cade il 29 maggio e sarà ospitata sulla spiaggia, messa a disposizione dalla Italo Belga. ASC, Mondello Italo Belga e Confcommercio propongono infatti tutta una serie di attività – racchiuse sotto il titolo di Aspettando la Giornata nazionale dello Sport – che si svolgeranno tutte nella zona del lido Sirenetta. Sabato prossimo (14 maggio) sulla spiaggia si parte alle 9 con il beach bocce della Federazione italiana bocce/comitato provinciale di Palermo, che andrà avanti fino alle 18, mentre fino alle 19 metteranno in acqua le loro canoe e i kayak gli aderenti al comitato regionale Sicilia Fick. Stessi orari e programmi anche per domenica (15 maggio). Sempre sabato, dalle 11 alle 12 la pedana del bar sarà occupata dai tiratori con l’arco in costume tradizionale giapponese: sono infatti gli sportivi che si mettono alla prova nel Kyudo, il tiro con l’arco tradizionale giapponese, proposto da Il Giardino delle Rocce (affiliato ASC/Confcommercio). In Giappone l’arco e la spada lunga erano le armi dei nobili e loro vassalli e samurai; i soldati comuni usavano invece la lancia e la spada corta: i tiratori di Kyudo, disciplina affiliata alle arti marziali, usano un arco che si chiama Yumi e tentano di colpire bersagli fissi ad una certa distanza. Il Kyudo si pratica soltanto negli abiti tradizionali, una tunica bianca e nera e ci si muove a piedi nudi.

Dalle 12 alle 13 sulla pedana si potranno seguire le dimostrazioni di Zumba con l’istruttrice Luana Landi (affiliato ASC/Confcommercio). Si riparte alle 15 e fino alle 19 sulla spiaggia, dove si potranno seguire (sia sabato e che domenica) le partite di beach soccer della Federazione italiana Giuoco calcio LND. Domenica invece, sarà il giorno del beach cricket della Federazione italiana cricket, Comitato provinciale di Palermo; è uno sport che si gioca divisi in due squadre di 11 elementi ciascuna. Due le frazioni di gioco (innings): il lanciatore, il ricevitore (wicket-keeper) e i fielders disposti sul campo dal capitano che devono tentare di intercettare la palla. Le squadre tentato di segnare più punti possibili e di non farsi eliminare quando sono in battuta. Tipico sport inglese, considerato l’antenato del baseball, il cricket è molto praticato nei paesi del Commonwealth, in Bangladesh, India, Sri Lanka, Pakistan. E’ anche lo sport preferito dalle comunità immigrate e soltanto di recente sono nate squadre di cricket anche tra gli italiani. A Palermo diverse scuole lo hanno adottato tra gli sport: domenica, dalle 9 alle 13, sulla spiaggia di Mondello, si fronteggeranno almeno 6 squadre nate in seno ad alcune scuole secondarie.

#mondellosport #mondellomare

Related Posts