Costruzione dell’Antico Stabilimento Balneare di Mondello
Antico Stabilimento Babilimento di Mondello
Un archivio lungo 100 anni. Un secolo di mappe, progetti, corrispondenza, documenti di ogni genere, dalle ricevute di requisizione dello Stabilimento durante le due guerre mondiali ai primi contratti per il servizio telefonico, quando i numeri di telefono avevano solo 5 cifre e nessun prefisso.

Un lavoro davvero certosino, seppur affascinante e sorprendente, che ancora è ben lontano dal dirsi semplicemente “a buon punto”, anche se quello fino ad ora svolto ha permesso agli autori Massimiliano Marafon Pecoraro e Gaetano Rubbino la pubblicazione del volume “L’Antico Stabilimento Balneare di Mondello”.

Su queste pagine virtuali, però, iniziamo fin da ora a raccontarvi Mondello, da prima che diventasse un pantano fino alla “stazione balneare di prim’ordine” immaginata nel 1906 e fino alla spiaggia che si è guadagnata, giusto quest’anno, la settima posizione nella speciale classifica delle locations più romantiche al mondo.

Si tratta comunque di un work in progress: non mancheremo di tenervi aggiornati sulle notizie ancora tutte da scoprire nell’immenso archivio della centenaria Italo Belga.